Windows 8.1 riporterà il bottone Start sul desktop

ManagementMarketingSistemi OperativiWorkspace
Su Windows 8.1 tornerà il bottone Start con lo Start Menu

Windows 8.1 permetterà di personalizzare la schermata d’avvio e di ridimensionare i Tile. L’aggiornamento di Windows 8 sarà più personalizzabile e con un’interfaccia più user-friendly

Windows 8.1 aggiungerà funzionalità per personalizzare la schermata d’avvio, visto che la nuova Preview build 9374  riporterà il bottone Start sul desktop. Lo riporta WinBeta. Selezionando un’app specifica nell’interfaccia “a mattonelle”, essa si illuminerà permettendo di modificare il tile scelto. L’obiettivo consisterà nel focalizzare l’attenzione solo sul tile o le piastrelle desiderate.

Windows 8.1 permetterà anche di ridimensionare i Tile con un’ampia gamma di misure, e non solo quadrato o rettangolare come oggi: grande, standard, wide o piccolo. Windows 8.1, prima noto con il nome in codice di Blue, consentirà l’editing dei gruppi nominati delle proprie apps, anche se non ha specificato esattamente come il processo di editing  funziona.

Infine, sarà più fluida anche la ricerca. Oggi la charm Search in Windows 8 apre una pagina di ricerca in formato full-screen, oscurando ed interrompendo le app attuali o gli screen. La nuova build mostra invece un pannello di ricerca più sottile che prende meno spazio.

L’aggiornamento di Windows 8 sarà più personalizzabile e con un’interfaccia amichevole, con il bottone Start e lo Start Menu, richiesti a gran voce da tutti gli utenti Windows.

Su Windows 8.1 tornerà il bottone Start con lo Start Menu
Su Windows 8.1 tornerà il bottone Start con lo Start Menu
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore