Windows 8 dà l’addio a Aero su desktop e blinda le apps in una sandbox

Dispositivi mobiliManagementMarketingMobilitySistemi OperativiWorkspace
Windows 8 blinda le app Metro in una sandbox

Windows Store sarà integrato nell’interfaccia Metro, quella che prende il posto di Aero. Significa che gli utenti di Windows 8 scaricheranno il software e le applicazioni direttamente da Windows Store, senza aprire il browser

Microsoft ha ammesso che il drastico redesign di Windows 8, senza Aero su desktop, rappresenta una “scommessa sul futuro del computing”. In un post sul blog del presidente di Windows, Steven Sinofsky ha spiegato che il sistema operativo è stato sviluppato intorno  a diverse tendenze convergenti del computing: a partire dal touchscreen, l’uso delle applicazioni e la domanda di informazione instantanea dagli utenti di dispositivi connessi al Web.

La nuova esperienza utente di Windows 8 è una scommessa sul futuro del computing, e chiede con forza un ruolo di Windows nel futuro,” ha detto. “Abbiamo provato ad immaginare come rendere fluida e piacevole l’esperienza di utilizzare il PC, come le apps potrebbereo lavorare insieme per simplificare le task di tutti i giorni, e come un singolo schermo potrebbe coordinare tutto in un unico luogo sempre aggiornato.

Com’è noto Windows 8 dà l’addio all’interfaccia Aero, eredità di Vista, per l’interfaccia Metro, sviluppata per il touchscreen. Metro rappresenta il nuovo biglietto da vista. dei sistemi operativi Microsoft. Inoltre Windows Store, il negozio di apps di terze parti, sarà integrato nell’interfaccia Metro. Significa che gli utenti di Windows 8 effettueranno il download del software e delle applicazioni direttamente da Windows Store, senza aprire il browser. Sul versante sicurezza, Microsoft certificherà ogni app Metro sottoposta all’ approvazione con la firma digitale: le app Metro, integrate con l’OS, saranno allo stesso tempo blindate in una sandbox. Se Windows osserverà una discrepanza fra applicazione e firma digitale, l’utente verrà invitato a scaricare la versione certificata e corretta.

Microsoft autorizzerà un massimo di cinque computer con lo stesso account da shopping. Per installare un’applicazione Metro sarà sufficiente un solo click (o un tap sullo schermo) per scaricare gli aggiornamenti in background, senza step intermedi eccetera. Le novità sono state illustrate dall’ultimo postsul blog degli sviluppatori.

Windows 8 ottimizzerà anche il supporto per le configurazioni multi-monitor.

Windows 8 blinda le app Metro in una sandbox
<p>Windows 8 blinda le app Metro in una sandbox</p>
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore