Windows 8 in vendita dal 26 ottobre

Dispositivi mobiliManagementMarketingMobilitySistemi OperativiWorkspace
Windows 8 in vendita dal 26 ottobre

Windows 8 sarà il maggior aggiornamento alla piattaforma Windows da quando Microsoft ha lanciato Windows 7 nell’ottobre 2009. Per Microsoft il dado è tratto

Microsoft ha reso ufficiale che Windows 8 sarà in vendita dal 26 ottobre. Ala recente Worldwide Partner Conference (WPC) di Toronto Microsoft aveva parlato di un lancio ad ottobre, ma non annunciato la data esatta. È  stato Brandon LeBlanc, communications manager di Microsoft, a segnare la data sul calendario svelando il giorno del debutto in un post del blog.

Windows 8 sarà il maggior aggiornamento alla piattaforma Windows da quando Microsoft ha lanciato Windows 7 nell’ottobre 2009, ma anche il longevo Xp, il capostipite Windows 95, Windows 3.1 e Ms-Dos. L’upgrade da Windows Xp (al 43%), Vista o Windows 7 (41%) costerà 40 dollari, ma per chi ha acquistato un pc con Windows 7 dopo il 2 giugno potrà passare a Windows 8 pagando soltanto 15 dollari.

Windows 8 rende l’interfaccia touch nativa per tablet e l’interfaccia Metro, mutuata da Windows Phone, sottolinea che c’è un unico Windows, con integrazione al massimo grado, su tanti dispositivi e tanti form factor. Il desktop tradizionale sarà un sottolivello rispetto a Metro. Per l’utenza business che cerca versatilità e flessibilità, una grande opportunità. Windows 8 avrà il suo Windows Store, in cui le apps stanno confluendo. Punto di forza di Windows 8 sarà la suite di produttività Office 2013, accompagnata dalla versione cloud-based Office 365,che sarà presente anche sui tablet Windows RT. E lì Microsoft sfida la concorrenza.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore