Windows Blue sarà il primo aggiornamento di Windows 8

ManagementMarketingSistemi OperativiWorkspace
Windows Blue in sette gusti

Il Windows team di Microsoft ha appena completato il primo milestone build (M1) di Windows Blue. In cantiere c’è anche Windows Phone Blue

Dopo aver venduto 60 milioni di licenze Windows 8, per metà 2013, Microsoft si prepara alacremente al primo aggiornamento: Windows Blue. Il Windows team di Microsoft ha appena completato il primo milestone build (M1) di Windows Blue, secondo Mary Jo Foley. L’ultima e definitiva milestone build di Windows Blue sarà M2. Ancora non è noto se Microsoft produrrà anche una developer preview e una consumer preview di Windows Blue, ma l’ultima milestone potrebbe essere quella definitiva. Infatti, stando a precedenti indiscrezioni, l’aggiornamento di Windows Blue potrebbe arrivare ad agosto 2013. In cantiere c’è anche Windows Phone Blue. Microsoft finora non ha mai parlato ufficialmente di Windows Blue, e si tratta di indiscrezioni prive di conferme.

Da tempo il Ceo Steve Ballmer vuole “standardizzare un approccio, chiamato Blue, che si riferisca sia a Windows che a Windows Phone, che punta ad offrire aggiornamenti più regolari ai consumatori“. L’obiettivo di Microsoft è un ciclo di aggiornamento annuale come avviene per Android e iOS,le piattaforme mobili di Google e Apple. Secondo TechWeek Europe, Windows Blue dovrebbe diventare la logica degli aggiornamenti per Windows, sulla falsariga della scelta già di Apple per i propri aggiornamenti di MacOs X (un pacchetto significativo a cadenza più o meno regolare. Con Windows Blue, atteso per la metà del 2013, secondo TechNet arriverà anche l’aggiornamento Windows Sdk, che dovrebbe spostare più in alto l’asticella del livello di sviluppo di apps. E questa è una buona notizia: “se l’intento fosse quello di ‘avvicinare’ le apps per Windows 8 a quelle per Windows Phone e arrivare a un unico modello di aggiornamento dei sistemi operativi, come dei servizi, questa sarebbe davvero una buona notizia per tutto il popolo di Microsoft e per gli utenti“.

Windows Blue potrebbe essere presentato come Windows 8 refresh, mentre per Windows 9 c’è tempo: ma su LinkedIn c’è già chi è al lavoro sulla nona di Windows.

Conosci Windows? Misurati con un Quiz!

Windows Blue al primo milestone (M1)
Windows Blue al primo milestone (M1)
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore