Windows Ce pensa al futuro

Sistemi OperativiWorkspace

Microsoft rilascia la versione 6.0 del sistema operativo embedded

Microsoft ha rilasciato la versione 6.0 di Windows Embedded Ce, pronta per il supporto di nuovi dispositivi specializzati che adotteranno la versione embedded del noto sistema operativo: thin client, smartphone, ricevitori Gps.

Il kernel del sistema operativo può ora supportare fino a 32 mila processi concorrenti, ognuno dei quali può avere a disposizione fino a 2 Gb di memoria virtuale. La versione precedente si fermava a 32 processi con 32 Mb.

Le funzioni radio di tipo cellulare sono ora standard. I nuovi dispositivi saranno dunque in grado di comunicare attraverso la rete Gsm. Lo strumento di sviluppo per il nuovo Windows Ce è Visual Studio 2005.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore