Windows Fiji dovrà cambiare nome

Sistemi OperativiWorkspace

Il prossimo Windows Media Center Edition inciampa nella geo-politica. Ma in fondo era solo un nome in codice

La diplomazia dei governi è ancora più forte del fascino hi-tech. Windows Fiji dovrà cambiare nome: lo riporta Mary Jo Foley sul suo blog, affermando che il prossimo Windows Media Center Edition inciampa nella geo-politica e dovrà cedere il passo alle ragioni di governo, dell ‘Attorney General di Fiji, Aiyaz Sayed-Kaiyum.

Nel suo ultimo giorno a tempo pieno a Microsoft, Bill Gates si è visto recapitare una lettera che intima a Microsoft di non usare il nome Fiji per un suo

prodotto. La fonte sarebbe di Fairfax Media. Tra l’altro Fiji era solo un nome in codice: il pacchetto software dovrebbe chiamarsi Windows Media Centre TV.

Fiji o come si chiamerà (Microsoft è la paladina della lotta alla pirateria) dovrebbe uscire a fine anno. Ars Technica ha recentemente messo online delle schermate di Fiji , Microsoft però non ha confermato nulla sul suo prossimo Windows Media Center.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore