Windows Live Id sostituirà Passport?

NetworkProvider e servizi Internet

Dal 2007 la linea Windows Live dovrebbe inglobare il servizio di autenticazione

Secondo le ultime indiscrezioni, Windows Live ID è attualmente in sviluppo e dovrebbe nascere con lo scopo di sostituire Passport. Lo rivela il circuito Betanews, secondo il quale dal 2007 la linea Windows Live dovrebbe inglobare il servizio di autenticazione. La famiglia Windows Live sta sfornando nella nuova veste servizi preesistenti: da Windows Live Local Search Free Call a Windows Live Toolbar e Windows Live Family Safety Settings. La maggior parte dei servizi Live entrerà in Beta presumibilmente ad aprile. E giocherà presto un ruolo di primo piano proprio il servizio di autenticazione di prossima generazione, Windows Live ID.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore