Windows Live Messenger entra in beta test

NetworkProvider e servizi Internet

Il successore di MSN Messenger è il client di comunicazione consumer di prossima generazione

Microsoft introduce Windows Live Messenger in beta testing e mutua da Gmail la beta a invito. I tester del nuovo client di messaggistica consumer di Microsoft sono stati invitati a provare la beta di Windows Live Messenger e possono, a loro volta, invitare propri amici. L’erede di MSN Messenger, rinfrescato nell’interfaccia, aggiunge funzionalità di telefonia via Pc, Sharing Folders e altre opzioni. La nuova beta di Windows Live gira solo su Windows XP.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore