Windows Media Player 11 entro fine giugno

AccessoriWorkspace

Il nuovo software sarà disponibile prima per gli utenti di Xp rispetto a Windows Vista

Lo slittamento a gennaio 2007 di Windows Vista non avrà effetti su Windows Media Player 11. Microsoft rinnoverà il software entro fine giugno. Windows Media Player 11 sarà nativo nel sistema operativo Vista. Dopo un primo assaggio del programma al Ces di Las Vegas,Microsoft ha affermato che le caratteristiche complete della versione 11 di Windows Media Player non saranno disponibili su Xp, ma soltanto su Vista. L’attesa più grande è per la funzionalità Reverse sync per inviare contenuti multimediali dal dispositivo digitale al Pc.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore