Windows Media Player arriva alla versione 10

Sistemi OperativiWorkspace

Microsoft rilascia la beta del noto software per riprodurre audio e video

REDMOND, USA. Microsoft ha rilasciato l’ultima release del suo nuovissimo software per riprodurre audio e video, l’ormai famoso Windows Media Player giunto così alla versione numero dieci. La peculiarità di questo nuovo programma consisterà, oltre che in una nuova veste grafica, anche nella possibilità per gli online music store di vendere le canzoni sul Web. Windows Media Player (ora in versione beta) dovrà vedersela con gli altri agguerritissimi concorrenti come RealPlayer della RealNetworks e QuickTime player della Apple Computer. Studiocelentano.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore