Windows Phone 8 è l’alternativa: i casi Samsung e Nokia allo specchio

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace
Samsung ATIV S con Windows Phone 8

A IFA 2012 Samsung ha mostrato il primo Windsows Phone 8, anticipando Nokia con ATIV S. Ma Nokia risponderà mercoledì con i nuovi Nokia Lumia. Con Windows Phone 8

Nokia sta per affrontare il momento della verità con un atteso evento il 5 settembre, a New York, in cui presenterà insieme a Microsoft i nuovi Nokia Lumia con Windows Phone 8. Ma Windows Phone 8 (WP8) non è soltanto l’ultima opportunità per Nokia, per capire se rimanere nel mercato smartphone. WP8 rappresenta anche l’alternativa per i vendor Android che tuttora sostengono la piattaforma di Google, ma vogliono un piano B dopo il verdetto favorevole a Apple e che ha condannato Samsung. Oggi Android domina ed equipaggia due terzi degli smartphone. HTC, ZTE, Lenovo e Sony continueranno a supportare Google Android, una piattaforma che ha dato loro grandio soddisfazioni. Ma la ricerca di alternative è fisiologico nei mercati maturi, anche se Sony ha lanciato tre nuovi Android a IFA, e quattro solo Huawei. A IFA 2012 Samsung ha mostrato il primo Windsows Phone 8, anticipando Nokia con Samsung ATIV S. Apple, che ha messo nel mirino anche l’ultimo modello Galaxy S III, è la migliore “finestra d’opportunità” che Windows Phone e Microsoft potessero mai ottenere. Il titolo di Nokia è salito, dopo il verdetto pro Apple. Samsung accusa Apple di voler limitare la scelta dei consumatori. E in effetti Apple vuiole la messa al bando di tanti modelli: Galaxy S III – Verizon, Galaxy Note, Galaxy S II Skyrocket, Galaxy S II Epic 4G Touch, Galaxy S II, Galaxy S II – T-Mobile, Galaxy S II – AT&T, Galaxy Nexus, Illusion, Captivate Glide, Exhibit II 4G, Stratosphere, Transform Ultra, Admire, Conquer 4G e Dart. Altri devices nel mirino sono: i lettori multimediali Galaxy Player 4.0 e Galaxy Player 5.0, e i tablet Galaxy Note 10.1, Galaxy Tab 7.0 Plus e Galaxy Tab 8.9. Il 6 dicembre vedremo che cosa Apple otterrà, dopo che il colosso sud-coreano è stato condannato per la violazione di sei brevetti su sette. Samsung per ora porta a casa un verdetto favorevole in Giappone. Però, man mano che il conflitto affonda nella carne viva del ciclo prodotti, il titolo di Samsung cala. E il colosso di Seoul cerca di uscire dal tunnel. Android monta sul 68% degli smartphone venduti nell’ultimo trimestre (metà venduti dalla sola Samsung), mentre Microsoft si deve accontentare del 3%. Ma Nokia ha visto raddoppiare i Windows Phone venduti per due trimestri consecutivi (fonte: Ovum). Ed è proprio “il caso Nokia“, che ha abbandonato Symbian per abbracciare Windows Phone, che offre una scialuppa di salvataggio a Samsung. I casi Samsung e Nokia allo specchio, potrebbero avere una via d’uscita comune: Windows Phone 8. Per Nokia come esclusiva. Per Samsung come alternativa praticabile, mentre continua a scommettere anche su Android. Canalys afferma che, a porte chiuse, i vendor cercano alternative software. La società di analisi Informa prevede che nessuno abbandoni Android, ma guardi all’opzione Windows phone con interesse. Almeno finché Larry Page (Ceo di Google) non troverà un accordo con il Ceo di Apple Tim Cook. Windows Phone 8 si propone come alternativa anche per il ritardo di Blackberry 10 (BB10), slittato all’anno prossimo, mentre WP8 è in arrivo in autunno, dopo il debutto del 26 ottobre di Windows 8. Windows Phone deve però accelerare sulle apps: oggi ne ha in download 100.000, contro il mezzo milione di Android e Apple iOS. Gartner afferma che Microsoft deve puntare sull’ambiente sviluppatori per Windows Phone: già è in crescita, ma deve fare di più. Nokia Lumia sta per aggiornarsi con il top di gamma 920 e altri di fascia media e low-cost. Ovum riporta che per Nokia quello di Windows Phone 8 è un debutto cruciale, e il colosso finlandese deve dimostrare di saper integrare al meglio l’hardware e il software di Windows Phone. Nell’ultimo trimestre, dopo aver postato una perdita di 1,4 miliardi di dollari, Nokia, che ha una solida storia di innovazione design, ha la chance di tornare a stupire. Se Samsung ha in Galaxy S III un autentico blockbuster, è giunta l’ora che Nokia abbia la sua hit. La sfida riparte da mercoledì. Appuntamento a New York. – Quali sono i competitor dell’iPhone? Scoprilo con un QUIZ! – Sai davvero usare il tuo smartphone? Mettiti alla prova con un QUIZ!

windows-phone-screen

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore