Windows Phone 7.5 debutta a New York

AccessoriMarketingMobilityWorkspace
Windows Phone a New York

Un mega smartphone Windows Phone 7.5, alto più di 16 metri, campeggia a New York. Anche negli Usa è l’ora di Mango

New York è iniziato il marketing di Microsoft con l’installazione di un Windows Phone gigante alto più di 16 metri. L’installazione campeggia in Herald Square  e ricorda che è l’ora di Windows Phone Mango: la versione 7.5 del sistema operativo mobile di Microsoft.

Mentre stanno arrivando in Europa, in tempo per lo shopping natalizio, i primi Nokia Windows Phone 7.5, con il Top di gamma Nokia Lumia 800, negli Usa debuttano i nuovi Windows Phone: i modelli Samsung Focus Flash e Focus S e Htc Titan (con schermo da 4.7 pollici).

Secondo Gartnet Windows Phone ha solo l’1,6% del mercato smartphone (ma negli Usa il5,6%), meno di Samsung Bada, il sistema operativo del colosso sud-coreano. Lontano dalla vetta di Android (al 44.8% negli Stati Uniti secondo comScore), da Apple iOS (al 27.4%) e dal Blackberry al 18.9%. Ma ora Microsoft investirà sul marketing in maniera più efficace e pervasiva, per far conoscere a tutti Windows Phone 7.5 (Mango), un OS rinnovato con 500 novità, anche negli Stati Uniti, dove oggi solo uno smartphone su 20 è equipaggiato con il sistema operativo mobile di Microsoft. Microsoft riparte negli Usa da Samsung, primo vendor al mondo nel mercato smartphone (e primo vendor negli Usa con il 25% di market share) e con Htc.

GUARDA il video: Un pezzo di New York trasformato in un Windows Phone gigante

Windows Phone a New York
La pubblicità di Windows Phone a New York
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore