Windows Phone spazia da Lte ai chip dual-core

AccessoriMarketingMobilityWorkspace

I Nokia Windows Phone 7.5 sono sulla rampa di calcio. Ma la rodmap di Microsoft guarda avanti: smartphone con processore dual-core e Lte

Lo smartphone Nokia basato su Windows Phone 7.5 (Mango) di Microsoft sarebbe in dirittura d’arrivo nei negozi francesi. Intanto Microsoft promette smartphone con chip dual-core compatibili con LTE (Long Term Evolution). Lte è il 4G per la banda larga mobile. A Allthingsd.com, Andy Lees, capo della sezione Windows Phone 7 di Microsoft, ha delineato il futuro di Windows Phone proprio all’insegna di LTE e dual-core.

Nel frattempo trapelano indiscrezioni su Nokia Sun (S46), dotato di schermo AMOLED da 3,7 pollici, chip Arm da 1,4 GHz, memoria interna da 16 Gigabyte. Secondo il Ceo di Microsoft, Steve Ballmer, Windows Phone 7, pur non avendo fatto il boom sperato, ha ridato credibilità al mercato mobile di Microsoft. La vera scommessa è ora il Nokia Windows Phone.

Negli Usa crescono le vendite di smartphone: 85.5 milioni ad agusto, in crescita da 82 milioni a luglio, e in rialzo del 10% rispetto al trimestre precedente. Android è il primo OS più venduto con il 43.7% del mercato Usa, in crecita del 27.3% (contro il 27% di luglio e il 26.6% di giugno). Android e  iPhone crescono a spese di Rim BlackBerry, il cui market share è sceso del 2% dal 21.7% di luglio al 19.7% ad agosto, dopo essere già caduto dal 24.7% di maggio al 23.4% di giugno. Lo riporta comScore. Nokia e Rim battono Apple in India.

Nokia con Windows Phone 7.5: in arrivo

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore