Windows pre-installato nel mirino della Class Action

ManagementMarketingSistemi OperativiWorkspace

Depositata l’azione collettiva di Aduc contro Windows preinstallato. il rimborso del sistema operativo preinstallato, ma non richiesto, è legittimo

Aduc promuove la class action, annunciata nei mesi scorsi,, contro Microsoft a causa di Windows preinstallato. La class action di Aduc è contro Microsoft e segue la decisione di un Giudice di Pace che aveva detto che chi acquista un computer con Windows pre-installato, senza essere interessato al sistema operativo di Microsoft, avrebbe diritto a un rimborso. Aduc aveva segnalato la sentenza, anche sericordiamo che solo la Cassazione fa giurisprudenza. Ma l’acquisto del sistema operativo preinstallato sul computer non è obbligatorio. E il rimborso del sistema operativo preinstallato, ma non richiesto, è legittimo.

Se Windows preinstallato piace ai più (Windows è sul 90% dei sistemi), non è corretto che non venga rimborsato a chi non lo desidera: Aduc denuncia troppe segnalazioni di ostacolo al rimborso. Aduc aveva perfino predisposto un modulo online per verificare se la Class action fosse fattibile.

Dì la tua nel Blog Vista dall’Alto: Aduc e la class-action per Windows, Microsoft che c’entra?

Windows 7 Sp1
Windows 7 Sp1
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore