Windows Vista, alias Longhorn

LaptopMobility

Una nuova grafica e funzioni di sicurezza ottimizzate dovrebbero rendere la prossima versione di Windows il migliore sistema operativo di tutti i tempi

Contemporaneamente all’annuncio del nome ufficiale della prossima edizione di Windows, Microsoft ha rilasciato la prima versione beta del sistema operativo finora conosciuto come Longhorn. Windows Vista beta 1 (build 5112) si presenta già in una forma amichevole, offrendo un’installazione rapida che comprende anche i moduli Indigo e Avalon. Questi due sottosistemi sono tra le più evidenti innovazioni di Vista e si occupano di arricchire l’interfaccia del nuovo Windows con elementi grafici e multimediali (nome in codice Avalon, ora WPF: “Windows Presentation Foundation”) e servizi web e di ricerca perfettamente integrati (Indigo, ora “Windows Communication Foundation” o WCF). Gli obiettivi sono ambiziosi: Microsoft è convinta che Windows Vista sarà il migliore sistema operativo di tutti i tempi e permetterà di confutare la cattiva reputazione delle edizioni precedenti in ambito sicurezza. Steve Ballmer, numero uno di Microsoft, ha recentemente dichiarato che Longhorn rappresenterà la svolta più importante per il colosso di Redmond dai tempi dell’introduzione di Windows 95. E non solo: Ballmer prevede un futuro roseo per l’intera industria IT.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore