Windows Vista condivide le Api di PatchGuard

Sistemi OperativiWorkspace

Microsoft lo aveva promesso alle aziende di sicurezza

La tecnologia di protezione Patchguard integrata nel kernel di Windows Vista a 64 bit apre le Api (application programming interface) alle aziende di sicurezza. In tal modo il rilascio da parte di Microsoft della prima bozza di Api aiuterà le aziende di sicurezza a realizzare prodotti in grado di lavorare con opzioni di protezione integrate in Windows Vista. Tempo fa Symantec e McAfee avevano accusato Microsoft di blindarle fuori dal kernel. Microsoft ha invece mantenuto la promessa, anche per soddisfare le richieste antitrust in area Ue e Sud Corea. PatchGuard è una tecnologia integrata soltanto nelle versioni a 64 bit di Windows Vista. La versione finale di Api sarà disponibile con Windows Vista Service Pack 1, in arrivo, secondo Gartner, a inizio 2008.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore