Windows Vista ha doppiato Xp

Autorità e normative

Nel primo mese recuperano le vendite del nuovo sistema operativo di Microsoft

Le vendite di Windows Vista sembravano partite in sordina, ma, nonostante la freddezza iniziale, il nuovo sistema operativo di Microsoft ha recuperato lo sprint. Nel primo mese Windows Vista ha venduto il doppio delle copie di Xp. Niente male per Vista, la cui accoglienza era stata definita tiepida. Anche lo slittamento dell’upgrade da parte di diverse agenzie governative aveva contribuito a raggelare le previsioni di vendite. L’unico a smentire le meno rosee previsioni era stato, a dire il vero, Bill Gates: ma sembrava decisamente di parte per essere creduto. E invece, il fondatore di Microsoft aveva visto giusto: nel gennaio 2002 Microsoft annunciò 17 milioni di vendite di Xp in due mesi dal lancio; dal 30 gennaio al 28 febbraio sono stati venduti più di 20 milioni di copie di Windows Vista. Alla crescita di Vista ha contribuito anche l’incremento del mercato Pc: nel 2001 le vendite di Pc raggiungevano 137 milioni di unità contro i 227 del mercato mondiale del 2006 (fonte: Idc).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore