Windows XP SP3 confonde alcuni antispyware

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza

Windows XP SP3 all’origine degli errori di alcuni software che identificano troiani e keylogger inesistenti

Numerosi commenti sul forum PC Tools segnalano che il programma della società Spyware Doctor genera dei falsi positivi su sistemi con installato Windows XP SP3.

Altri siti riportano che XP SP3 manda in confusione Norton Internet Security che identifica ctfmon.exe come un keylogger (un tipo di malware che registra ogni tasto premuto per catturare password e altri dati importanti). In reltà il file ctfmon.exe nella cartella WindowsSystem32 è un file di sistema Microsoft che abilità i metodi di input alternativi.

Nel caso di Spyware Doctor, il popolare antispyware di PC Tools riconosce un troiano in RunDLL32.exe anche se il sistema è pulito. RunDLL32.exe è un file di sistema usato da Windows per eseguire codice nei file dynamic link library (DLL). Spyware Doctor ovviamente blocca l’esecuzione automaticamente dei file infetti. Se un file importante di sistema viene riconoscito infetto erroneamente i risultati possono essere disastrosi per il pc. Per esempio, gli utenti non possono più aprire il Pannello di controllo di Windows o il Ripristino sistema.

In particolare il blocco del file RunDLL32.exe crea un circolo infinito di scansione per la rimozione del file, riavvio, e ricerca di nuovo del file. Altri utenti di Spyware Doctor si sono arresi e hanno reinstallato Windows XP senza SP3. PC Tools sta comunque lavorando per rilasciare una patch al programma.

Nel caso di Norton Internet Security basta ignorare il falso avvertimento su ctfmon.exe.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore