WinMx viene resuscitato dagli utenti

AccessoriWorkspace

Un file in download, da installare, beffa la Riaa

A volte ritornano: il file sharing WinMX, il cui stop improvviso era dovuto alle intimidazione della Riaa contro il peer to peer illegale, resuscita. Grazie agli utenti del popolare sistema di condivisione: è infatti sufficiente un file da scaricare e installare sul software, per sostituire il file host originale. WinMXItalia ( www.winmxitalia.it/ ) e The Source Group, tra i distributori del file temporaneo,beffano le lettere di diffida della Riaa.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore