Wolters Kluwer, arrivano i nuovi moduli che completano la Suite Genya

Autorità e normativeCrmMarketingNormativa

Si rinnovano con disponibilità dai primi giorni di ottobre gli applicativi Genya che riguardano la suite Contabilità, Dichiarativi e Bilancio

Abbiamo conosciuto il progetto Genya di Wolters Kluwer, progetto software nell’ambito della contabilità e del mondo gestionale, con un assaggio sul campo delle sue potenzialità proprio alla fine del 2016 sul “modulo” Genya Bilancio. Gli sviluppatori hanno saputo mandare in pensione il vecchio approccio a menu, per un’impostazione più snella, pratica e al passo con i tempi da cui anche il nome che deriva da “Gen Y”. Il progestto Wolters Kluwer non si è fermato, da allora, e oggi l’azienda rilascia nuovi moduli e altre funzionalità al servizio della Suite Genya. 

A questo punto la suite a tutto tondo si propone come strumento non solo di gestione per gli adempimenti in azienda ma anche per i relativi controlli di studio (ricordiamo come lo strumento Bilancio consentisse anche di quantificare il tempo speso dai professionisti che usano Genya per una corretta fatturazione ai clienti) e in senso anche più ampio come vero e proprio strumento di consulenza, da una parte al servizio dei propri clienti, ma anche al servizio di chi utilizza Genya e vorrebbe monetizzare correttamente il tempo dedicato.

Genya Bilancio - Analisi dei tempi delle attività sui bilanci
Genya Bilancio – Analisi dei tempi delle attività sui bilanci

Ecco, ora la suite Genya permette di diventare subito operativi nel predisporre la contabilità, i bilanci, i vari dichiarativi, con l’approccio guidato e la sua interfaccia profilata per ogni singolo utente dello studio. Genya permette la generazione automatica degli indici, il pieno controllo sui flussi di lavoro, offre cruscotti per monitorare le attività, la collaboration con i propri clienti con l’obiettivo ultimo di spostare il baricentro delle attività in studio dagli adempimenti, all’effettiva gestione di consulenza che dovrebbe essere il compito di maggior valore.

Si rinnovano, con disponibilità dai primi giorni di ottobre gli applicativi per la suite Contabilità, Dichiarativi e Bilancio, arriveranno altri aggiornamenti anche prima della fine dell’anno, in coerenza con il progetto che abbiamo conosciuto sempre “in fieri”, come inevitabilmente dovrebbe essere un software che “vive” nello studio dei professionisti, soggetti a doversi mantenere costantemente aggiornati.

La software factory dell’azienda, infatti, insieme ai propri clienti monitora l’usabilità e le funzionalità della suite, ascolta i feedback dei propri clienti che operano sul campo e in questo modo riesce a dispiegare in forma quasi “continuativa” patche e upgrade.