Word e OpenOffice si parlano

Workspace

L’add in OpenXML Translator di Microsoft per salvare nel formato Open
Document è in versione ufficiale

Microsoft ha rilasciato l’add in definitivo per aprire, modificare e salvare i documenti in formato OpenDocument (Odf, già standard Iso ) con Office. OpenXML Translator è reperibile da SourseForge.net , e rappresenta un ponte tra Word di Microsoft e l’open source OpenOffice.org. L’add in è gratuito. L’add in OpenXML Translator può essere implementato nelle versioni 2007, 2003 o XP di Office: viene aggiunto a Word nella forma di nuovo filtro di importazione. Novell, dal canto suo, sta preparando il convertitore in OpenXml di Office.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore