WordPress acquista WooCommerce per integrare l’e-commerce

AcquisizioniAziende
WordPress acquisisce Woocommerce, per integrare l'e-commerce
0 23 Non ci sono commenti

Il plugin WooCommerce trasforma WordPress in un negozio virtuale, pronto per l’e-commerce

Automattic, l’azienda del CMS WordPress, acquisisce WooCommerce, popolare piattaforma di shopping online, per integrare la dimensione dell’e-commerce di WooThemes. Il prezzo della transazione non è stato reso noto.

WordPress acquisisce Woocommerce, per integrare l'e-commerce
WordPress acquisisce Woocommerce, per integrare l’e-commerce

Ora WooCommerce fa ufficialmente parte di WordPress. Con questa mossa, il popolare Cms entra nel mercato ad alta crescita dell’e-commerce.

Al momento, 650mila homepage basate su WordPress, sfruttano WooCommerce. Il plugin, scaricato 7,5 milioni di volte, secondo le stime di BuiltWith, trasforma WordPress in un negozio virtuale, pronto per il commercio elettronico. Esso supporta PayPal e differenti metodi di pagamento.

WooThemes venne fondata nel 2008 da tre imprenditori norvegesi e dell’Africa del Sud. Adesso conta 55 collaboratori in 16 Paesi. All’inizio WooThemes editava essenzialmente temi di WordPress, prima di interessari ai plugin. Nel 2011, grazie all’aiuto di due sviluppatori britannici, debuttava WooCommerce.

In un post sul blog, Matt Mullenweg, fondatore di WordPress etì CEO di Automattic, precisa che WooCommerce attualmente equipaggia il 24% dei negozi online. Ed evoca un’ «alleanza naturale» con WordPress, su cui si basa il «23% di tutti i siti». Automattic ha 325 collaboratori in 37Paesi.

Cosa sapete dei pagamenti mobili? Mettetevi alla prova con un Quiz!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore