XBox in Ungheria

Aziende

La nuova console Microsoft viene prodotta anche in Europa, nello stabilimento ungherese di Flextronics

Parte a pieno regime la produzione europea delle nuove console XBox, in vista del lancio che dovrebbe avvenire il prossimo 14 marzo. Se ne occupa Flextronics, partner di Microsoft, presso lo stabilimento di Sarvar in Ungheria, una unità di produzione che occupa 10mila metri quadri di superficie ed è in grado di produrre oltre 15mila unità al giorno, cioè due console al minuto, con impianti operativi 24 ore su 24 per cinque giorni alla settimana. …Limpianto – ha dichiarato Sandy Duncan, vice president di Xbox Europe – permetterà di effettuare continui approvvigionamenti settimanali direttamente sul continente. Le unità potranno essere consegnate ovunque entro tre giorni di tempo, seguendo gli schemi della domanda e assicurando la disponibilità di quantitativi appropriati, sia per il giorno del lancio che in seguito. La presenza di un produttore in Europa, secondo Microsoft, porterà vantaggi sia ai clienti che ai negozianti, che potranno programmare meglio la gestione degli ordini e soddisfare in tempi brevi le richieste. Flextronics, fino ad oggi produttore di Ems (Electronics manufacturing services), è la prima azienda a produrre sistemi per videogiochi in Europa.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore