Xbox Live Video intasato

AccessoriWorkspace

Il nuovo servizio per acquistare video on-line con Xbox è rimasto bloccato a
poche ore dal lancio.

Per Microsoft la cause è stata una richiesta elevata di download, ma la verità è che i problemi che si sono manifestati con il nuovo servizio Xbox Live Video Marketplace non hanno fatto fare una bella figura al colosso del software. Poco dopo il lancio hanno cominciato a verificarsi problemi tecnici di diverso tipo che hanno reso il servizio discontinuo causando anche interruzioni di lunga durata. I disagi peggiori sono stati provocati da download a pagamento interrotti o solo apparentemente terminati ma non funzionanti. Per questo una valanga di proteste ha invaso i centralini Microsoft che sta lavorando per potenziare tutta l’infrastruttura.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore