Xbox "scippata" di Halo 2 dalla pirateria

AccessoriWorkspace

Finisce prima in Rete che nei negozi, il nuovo gioco per la console di Microsoft

Già Doom 3 ha spopolato settimane fa prima in Internet che nei negozi ufficiali, ma per un paladino come Microsoft nella lotta alla pirateria e nel sostegno ai sistemi Drm per la protezione più rigida del copyright, questo appare più come uno schiaffo morale. Una versione di Halo 2 è stata diffusa a diversi newgroup e siti Internet, e il colosso di Redmond ha già reso pubblico che considera un furto non solo solo l’aver reso disponibile ad altri il codice, ma anche il download. Viene comunque confermato, aldilà dell’incidente di percorso, il lancio ufficiale per il 9 novembre del gioco per Xbox.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore