Xeon a 64 bit nel prossimo trimestre

Aziende

Intel ha annunciato che entro pochi mesi sarà disponibile il nuovo
processore.

L’annuncio è stato dato dal ceo di Intel Craig Barrett durante l’annuale incontro con analisti e sviluppatori provenienti da oltre 50 paesi presenti all’Intel developer forum recentemente svoltosi a San Francisco; Barrett ha affermato che il nuovo processore Xeon a 64 bit sarà disponibile a partire dal secondo trimestre del 2004. Confermato anche il supporto di Microsoft per il nuovo Xeon. Con l’arrivo del nuovo processore, sarà possibile estendere le applicazioni a 32 bit verso quelle a 64 bit, migliorando le prestazioni e l’efficienza dei sistemi. Intel inoltre ha annunciato che entro l’anno verrà rilasciato l’emulatore 32 bit per la propria piattaforma Itanium 2. L’estensione alla quale sta lavorando Intel assieme a Microsoft, dovrebbe fornire funzionalità simili a quelle offerte dal processore Opteron della rivale Amd, la cui commercializzazione è iniziata lo scorso aprile. Intel ha lanciato il suo Itanium tre anni fa. Microsoft prevede che le nuove versioni Windows con il supporto a 64 bit, saranno disponibili nella seconda metà del 2004.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore