Xperia X10 mini e Xperia X10 mini pro: Android secondo Sony Ericsson

Mobility

Sony Ericsson riparte da Google Android e Android Market su Xperia X10 mini e mini pro. Presentato anche il modello Vivaz con fotocamera da 8 Megapixel

Sony Ericsson presenta a Mwc l’atteso Xperia X10 mini e, a sorpresa,X10 mini pro, quasi identici ad eccezione dei colori (il primo arriva in versione nera, bianco perla, lime, rosa, rosso e argento; il mini pro solo rosso e nero), delle dimensioni e della tastiera (di cui è dotato il modello Pro).

Inoltre il modello Pro è dotato di tastiera Qwerty, Google Android 1.6 ed è equipaggiato con chip Qualcomm MSM7227 da 600MHz e 3G (ma anche EDGE, WiFi, Bluetooth) e con microSD card da 2GB.

Timescape di Sony Ericsson punta sulla comunicazione online, permettendo l’accesso ai contatti in un unico luogo (per accedere alla history, Facebook, Twitter, messaggistica e preferiti).

Il controllo Four-corner (ai quattro angoli) è tutto personalizzabile con icone-scorciatoia messi ai quattro angoli dello schermo touchscreen

QVGA da 2.5 pollici. Entrambi i modelli saranno lanciati nel secondo trimestre.

Altre caratteristiche dei due nuovi Xperia di Sony Ericsson sono: fotocamera da 5 megapixel, Music player con accesso anche a YouTube e store musicale, accesso alle 20mila applicazioni di Android Market e eco-sistema Google. Infine X10 mini pro è dotato di tastiera Qwerty.

X10 mini e X10 mini pro supportano HSPA 900/2100 e EDGE 850/900/1800/1900, HSPA 850/1900/2100 e EDGE 850/900/1800/1900.

Infine Sony Ericsson ha svelato Vivaz, disponibile in tre versioni: standard, mini e pro. Sony Ericsson Vivaz è equipaggiato con un processore da 720Mhz, sistema operativo Symbian S60 5th e ha uno schermo touch screen da 3,2 pollici. Si tratta di un touchscreen resistivo, non sensibile come l’iPhone ma paragonabile al Nokia N97. La fotocamera posteriore è di 8 Megapixel con autofocus istantaneo e zoom digitale 4x che permette di registrare video 720p HD.

SeguiMwc2010 su Blog Eventi di NetMediaEurope

NetMediaEurope è partner ufficiale del Mobile World Congress 2010

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore