Yahoo! acquisisce RayV per lo streaming video

AcquisizioniAziendeMarketing
Yahoo! acquisisce RayV, startup dedicata al video streaming
2 1 Non ci sono commenti

Yahoo! acquista RayV, startup dedicata allo streaming video. Il Ceo Marissa Mayer sembra voler rivaleggiare con YouTube

Yahoo! acquista RayV, startup dedicata allo streaming video, per spingere l’acceleratore sui video e nei media online. Ray, creata otto anni fa, è specializzata in video streaming ad alta qualità verso audience online e mobile su larga scala. Il team si unirà al centro Research and development (R&D) di Yahoo a Tel Aviv. I termini finanziari dell’accordo non sono stati resi noti.

Dopo aver fatto rivivere Community, una popolare sitcom ex-NBC, Yahoo! ha annunciato serie originali da 30 minuti, sotto la regia di Paul Feig (“Bridesmaids” e creatore della trasmissione televisiva “Freaks and Geeks”). Inoltre ad aprile il portale di Sunnyvale ha svelato una partnership con il promotore di eventi LiveNation.

Il team di RayV condivide la nostra passione per l’innovazione e l’impegno a  costruire un’infrastruttura video per distribuire esperienze video ai nostri utenti” ha dichiarato P.P.S. Narayan, a capo delle piattaforme cloud di Yahoo!, in un blog post in cui viene annunciata l’acquisizione. “Siamo focalizzati nel realizzare un’offerta video che fornisce qualità e contenuti primi della classe e possono essere inviati in streaming on-demand e live“.

Secondo eMarketer le acquisizioni di 30 aziende, da Sparq a Stamped, da Jybe a Summly, da Tumblr (pagata 1,1 miliardi di dollari) a Qwiki e da Aviate a Xobni e Vizify, sono state positive. Ma a Yahoo! serve ancora tempo per tornare a crescere, dopo che il fatturato del digital ad di Yahoo negli Stati Uniti è crollato dal 6.8% del 2012 al 5.8% di market share nel 2013; i ricavi globali derivanti dal digital adversting sono scesi dal 3.37% al 2.87% nel 2013; la quota di fatturato di Yahoo nel search advertising è in flessione dal 6.6% al 6.1%. Al sito di Sunnyvale serve una marcia in più. E i video potrebbero essere la giusta ricetta per Yahoo!.

Yahoo! acquisisce RayV, startup dedicata al video streaming
Yahoo! acquisisce RayV, startup dedicata al video streaming

Il Ceo di Yahoo! Marissa Mayer sembra voler rivaleggiare con YouTube. Acquisito nel 2006 da Google per 1,65 miliardi di dollari, il sito di video condivisione è diventato il terzo sito per traffico al mondo. Nel frattempo YouTube si è imbarcata in un nuovo round di discussioni con i produttori di Hollywood ed independenti per i contenuti premium.

Conoscete la galassia di Yahoo? Misuratevi con un Quiz!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore