Yahoo! acquista Inquisitor

Aziende

Con questa mossa il motore di ricerca ottimizza la ricerca sul browser Safari di Apple, aggiudicandosi il plug-in dell’applicazione per l’iPhone

Yahoo! acquista Inquisitor. Con questa mossa il motore di ricerca migliora la ricerca sul browser Safari di Apple, aggiudicandosi il plug-in dell’applicazione per l ‘iPhone.

L’estensione del browser di Apple permette di aprire un piccola finestra pop-up contenente già i risultati della ricerca, senza nemmeno dover premere il tasto invio.

Il plug-in di Inquisitor è alla versione 3 . Il fondatore e sviluppatore David Watanabe continuerà a lavorare con Yahoo!. Il browser di Apple sta acquistando grande rilevanza sul Melafonino, poiché i possessori dello smartphone sono tra i maggiori utenti di Web mobile.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore