Yahoo! ancora una volta problemi tecnici

CyberwarSicurezza

La compagnia sta inserendo più di 50 copie dello stesso messaggio nell’area
dei gruppi di discussione

SE IL SOFTWARE gratuito vale spesso esattamente il suo prezzo, l’ambiente gratuito Yahoo! Groups vale ancora di meno. Per continuare sulla linea del suo “trionfo” di qualche mese fa, quando l’aggiornamento dei mail server si trasformò in migliaia di account svaniti in un buco nero, la compagnia sta inserendo più di 50 copie dello stesso messaggio nell’area dei gruppi di discussione. Più di 800 moderatori, quantomeno sorpresi della cosa, hanno commentato l’episodio nei forum di supporto, evidenziando lo stato confusionale del fornitore. ?Ho cercato di mantenere calmo l’intero gruppo, pregandolo di ridurre il numero dei messaggi ai membri. Io stesso ho ricevuto oltre 300 messaggi nell’ultima ora, alcuni in più di 50 copie?, ha riferito un moderatore ?Ancora di più, i messaggi arrivavano in maniera più veloce di quel che potevo cancellare. Vedevo arrivare gli stessi 10-20 volte?, fiammeggiava un altro ?So bene che i gruppi Yahoo sono gratuiti, ma la tassa da pagare sembra essere il costante peggioramento del servizio ?, si lamenta un terzo. La linea ufficiale tenuta da Yahoo per l’occasione è che l’azienda è consapevole del problema della duplicazione dei messaggi e che stanno lavorando per risolvere la questione. Effetto collaterale di questo bug è che alcuni messaggi sono stati inoltrati in ritardo, dopo essere stati spediti diverse dozzine di volte. ?Abbiamo già risolto due tipi di problemi, ma sappiamo che alcuni gruppi sono ancora afflitti da questo bug e c’è ancora da lavorare per ripristinare la completa funzionalità. Crediamo comunque di aver compreso le cause che hanno determinato questo malfunzionamento, dovute agli ultimi aggiornamenti del sistema che erano stati apportati per migliorare la velocità di distribuzione della posta?. Gioite. Così, le cose dovrebbero essere andate a posto. Altre informazioni le trovate qu i .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore