Yahoo! apre i propri servizi agli sviluppatori

NetworkProvider e servizi Internet

Il portale web vuole espandere i suoi servizi per offrire sempre nuove feature ai propri utenti

SUNNYVALE, CA (USA). Yahoo! apre la sua rosa di servizi per il pubblico, offrendo agli sviluppatori indipendenti tre canali su cui operare liberamente. In questo modo Yahoo! Permettera’ a soggetti privati, non dipendenti dell’azienda di Sunnyvale, di costruire API (Application Programming Interfaces) in maniera autonoma sui suoi tre servizi Photo, MyWeb 2.0 e Calendar. Si tratta di una mossa particolarmente allettante per i numerosi sviluppatori che vorranno partecipare al progetto. Yahoo!, infatti, ha un ricco portafoglio di clienti: un bacino di utenza di circa 100 milioni di navigatori solo negli USA. Jeffrey McManus, direttore della Yahoo Developers Network, crede che gli sviluppatori apprezzeranno la nuova ‘veste’ del portale, che si sta trasformando in una vera e propria piattaforma di tecnologia e business. [ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore