Yahoo in trattative per distribuire mp3 senza Drm

AccessoriWorkspace

Il portale spera di poter lanciare il servizio nel corso di quest’anno, ma i negoziati sono ancora in una fase preliminare

SEMBRA CHE il motore di ricerca Yahoo stia conducendo delle trattative con le principali etichette discografiche per ottenere la licenza di mettere online canzoni in formato MP3 libere da diritti.

Il sito cinese in lingua inglese Xinhuanet riferisce che i brani sarebbero in vendita oppure scaricabili a titolo gratuito nei casi in cui ci sia una copertura pubblicitaria.

Universal Music Group, Sony BMG Music Entertainment, Warner Music Group Corp. e EMI Group PLC sono le case discografiche che recentemente hanno iniziato a vendere musica attraverso Amazon e sarebbero candidate a vendere anche su Yahoo.

Yahoo spera di poter lanciare il servizio nel corso di quest’anno, ma, da quanto riferito dalle fonti di Xinhuanet, le trattative sono ancora in una fase preliminare.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore