Yahoo! non centra gli obiettivi

AziendeMarketing
Verizon alla conquista di Yahoo! per quasi 5 miliardi di dollari
2 0 1 commento

Le importanti acquisizioni, a partire da Tumblr, non sono bastate. I conti di Yahoo! potrebbero essere sotto le attese

Il Ceo Marissa Mayer, che negli ultimi mesi si è data allo shopping di aziende Internet e apps, è sotto stretta osservazione. Nonostante l’acquisizione di Tumblr, Yahoo! fallisce nel centrare gli obiettivi. Il fatturato si attesterà fra 1.06 e 1.1 miliardi di dollari, leggermente sotto le attese. Il prezzo dell’advertising è calato del 12% nel periodo fra aprile e giugno, secondo Reuters: un declino pari a sei volte rispetto al trimestre precedente.

A un anno dalla nomina di Mayer, ex Google, a Ceo di Yahoo!, a dominare è stato lo shopping sfrenato. Le acquisizioni del Ceo Mayer sono state tredici: da Stamped a Jybe e Summly, fino a Tumblr, Qwiki e Xobni. Ma la svolta sui bilanci non si è ancora vista, anche se le acquisizioni dovrebbero pompare l’audience di Yahoo! fino a impennarsi del 50% a più di un miliardo di visitatori mensili, aumentando il traffico di circa il 20%.

Gli sforzi per aggiungere utenti, si sono visti. Adesso bisogna essere pazienti sulla crescita dei ricavi. Forrester Research ritiene che finora Yahoo! si è focalizzata nello sviluppo di unità media orientate al premium. Ma Right Media sostiene che la tecnologia di advertising di Yahoo! non sia all’altezza di DoubleClick.

E la svolta di Yahoo!, rimane un “problema aperto“. Con un interrogativo che si staglia sulla strategia del Ceo Marissa Mayer, anche se il titolo ha guadagnato il 72% dalla sua nomina a Ceo di Yahoo!, di cui il 35% solo quest’anno. Gli utili hanno battuto le aspettative con un rialzo del 46%, a 331,2 milioni di dollari.

Ma il market share di Yahoo! nel mercato advertising (valutato 17,5 miliardi di dollari) calerà dal 9.2% al 7.9%, secondo EMarketer. Google salirà del 3% al 18% e Facebook del 2% al 17%. Il fatturato advertising di Yahoo! ha registrato una flessione del 12% nel secondo trimestre a quota 472 milioni di dollari, mentre gli inserzionisti abbandonano i grandi format grafici, secondo BGC Partners LP.

Conosci la galassa Yahoo? Misurati con un Quiz!

Yahoo! sotto le aspettative
Yahoo! sotto le aspettative
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore