Chi potrebbe acquisire il business della ricerca di Yahoo!

AcquisizioniAziende
Chi potrebbe acquisire il business della ricerca di Yahoo!
1 1 Non ci sono commenti

Il titolo di Yahoo! è salito del 6%, quando è stata prospettata l’ipotesi di separare i tradizionali servizi di Yahoo! dalla quota nell’e-commerce cinese di Alibaba

Non è solo in bilico il destino del Ceo di Yahoo! Marissa Mayer, che potrebbe avere le settimane contate. Ma è ventilata la possibilità della cessione del business Web, a partire dalla vendita della ricerca online.

Il titolo di Yahoo! è salito del 6%, quando è stata prospettata l’ipotesi di separare i tradizionali servizi di Yahoo! dalla quota nell’e-commerce cinese di Alibaba, valutata circa 30 miliardi di dollari. Secondo CNBC, il board non ha ancora deciso se vendere il business di Internet, ma è evidente che il tentativo del Ceo Marissa Mayer di rivitalizzare l’online, nonostante 50 acquisizioni costate 2 miliardi di dollari, è fallito: dei 34 miliardi di dollari di valore di capitalizzazione di Yahoo!, circa 30 sono attribuiti alla quota in Alibaba. Segno che non ha dato i suoi frutti la ricetta Mayer, ex manager di Google, dove in 13 anni di lavoro aveva guidato Google Earth, Gmail e Google News, oltre ad aver contribuito alla creazione della celebrata homepage di ricerca.

Chi potrebbe acquisire il business della ricerca di Yahoo!
Chi potrebbe acquisire il business della ricerca di Yahoo!

La quota di Alibaba, una volta separata dal resto, potrebbe godere di una maggiore valutazione di mercato, risultando più appetibile per gli investitori. Ma, l’unico modo per evitare una super tassazione, consiste nel cedere il business della ricerca online.

A quel punto, si formerebbe una Yahoo! che comprende Mail, motore di ricerca, il social Tumblr e i servizi mobili, valutato in una forchetta fra 2 e 8 miliardi di dollari (4 miliardi, secondo Reuters); e dall’altra parte, i rami internazionali, la quota del 15% nella cinese Alibaba (valutata 30 miliardi di dollari) e Yahoo Japan.

Il destino di Yahoo! potrebbe essere quello di Aol, acquisita da Verizon Communications: potrebbe interessare ai private equity. Ma, secondo il Wall Street Journal, ad acquisire il business della ricerca di Yahoo!, potrebbero essere Verizon e IAC/InterActiveCorp.

Il background ingegneristico di Mayer ha aiutato Yahoo! nel realizzare i servizi Mobile, quelli che Mayer chiama i Mavens – mobile, video, native e social advertising -, in crescita a due cifre, e a recuperare nell’R&D. Ma il Ceo ha fallito nel mangement e nel saper attirare gli inserzionisti, che fece aspettare per due ore al gala al Cannes Lions in Francia nel 2014.

Dunque, l’unica possibilità che rimane a Yahoo! considte nel cedere il core business della ricerca e del display advertising, sperando che i private equity siano attratti dai Mavens, in rialzo del 43% a 422 milioni di dollari.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore