Yahoo raddoppia nel trimestre

Workspace

Utili raddoppiati nel secondo trimestre, ma il risultato raggiunto è inferiore a quanto previsto.

Gli analisti si aspettavano un trimestre più che buono, lanciato da un ultimo semestre decisamente positivo. Così non è stato, anche se gli utili sono comunque raddoppiati, meno però del previsto. Nel secondo trimestre Yahoo ha registrato un utile netto pari a 112.5 milioni di dollari, equivalenti a 8 centesimi per azione, contro i circa 51 milioni raggiunti nel medesimo periodo dell’anno passato, cioè 4 centesimi per azione. I ricavi, al netto delle commissioni pagate ai partner pubblicitari, si sono attestati a poco più di 609 milioni, a fronte dei 321 del 2003. Secondo gli analisti, questi dati, seppure positivi, dovrebbero far rivedere al ribasso le aspettative per il prossimo trimestre. Yahoo è comunque ottimista e ritiene di poter attestarsi su 610/650 milioni di dollari. Per l’intero anno, la società ha rivisto al rialzo le stime relative ai ricavi, che dovrebbero raggiungere circa 2.53 miliardi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore