Yahoo! ricerca in tempo reale

Management

L’alleanza con One Riot mostra l’interesse di Yahoo! nel real time searcxh. Per competere con Google, forte dell’accordo con Twitter

Da diversi giorni un Blog di ITespresso aveva annunciato l’approdo di Yahoo! nella ricerca in tempo reale: ora è quasi realtà.Yahoo! avrebbe scelto OneRiot, i cui dati saranno messi a disposizione al 10% degli utenti Yahoo!.

Dopo Google e Bing, forti di accordi separati con Twitter , anche Yahoo! punta ad investire energie in quel settore del Web capace di intercettare gli umori e le novità veicolate dagli internauti.

OneRiot è un motore di ricerca in grado di indicizzare in tempo reale le informazioni, ma soprattutto le pagine indicate sui link veicolati sulle maggiori piattaforme social come Digg e Twitter.

La ricerca nel flusso dei messaggi di Twitter, fa risparmiare tempo a un utente che vuole trovare informazioni più rapidamente rispetto alle tradizionali ricerche nella Rete. Certo, sull’affidabilità dei contenuti generati dagli utenti, bisogna mettere i puntini sulle i: anche se, il bello della Rete è l’intelligenza connettiva ovvero a una sciocchezza messa online, c’è sempre una pronta risposta di chi dissente.

Dì la tua nel blog Scacco al Web: Anche Yahoo! si butta nel real time searching

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore