Yahoo sfida la pubblicità mobile di Google

Aziende

Il motore di ricerca non è interessato al software ma solo all’advertising sui cellulari

Yahoo non sfiderà Google sul terreno del software. Tuttavia la divisione mobile di Yahoo vuole far crescere il mercato della pubblicità sui cellular i.

A Yahoo interessa incrementare la rete dei partner e le pagine visitate, e quindi l’audience online. Il responsabile della divisione mobile di Yahoo Marco Boerries vede Google troppo distratta dalla tecnologia e non focalizzata sulla meta dell’audience.

Comunque Yahoo non snobberà il telefono “aperto” di Google, quando sarà realtà grazie ad Android: anzi lo sfrutterà per ampliare i propri servizi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore