Yahoo! testa Google Ads, lancia Flickr Video e compra Tensa Kft

Aziende

Per ottenere una valutazione superiore nell’Opa di Microsoft, Yahoo! utilizza tutte le armi a sua disposizione. Microsoft teme però una posizione dominante di Google. Flickr Video sfida Youtube anche in italiano

Per ottenere una valutazione superiore nell’Opa di Microsoft, Yahoo! utilizza tutte le armi a sua disposizione. Yahoo! testa Google Ads, lancia Flickr Video e compra Tensa Kft.

Yahoo! ha iniziato un test di search advertising con Google, che potrebbe sfociare in una partnership con Google AdSense: proprio ciò che Microsoft teme di più. Yahoo!, dopo aver passato anni a provare piattaforme advertising, da Panama a Amp!, per contrastare Google Ads, torna sui suopi passi come “strategica alternativa”, ovvero mettere i bastoni fra le ruote all’Opa di Microsoft e ottenere una valutazione più generosa dell’offerta da 42 miliardi di dollari, giudicata troppo bassa.

La scelta di testare AdSense for Search service di Google, in vista di una più ampia alleanza, viene vista come il fumo negli occhi da Microsoft: significa che Yahoo! e Google si dividerebbero i ricavi su Yahoo!. Per massimizzare il valore degli azionisti, Yahoo! sta esplorando tutte le alternative e tutti i business commerciali. Microsoft teme però una posizione dominante di Google: il motore di ricerca consoliderebbe oltre il 90% del mercato del search advertising nelle sue mani.

Yahoo! inoltre acquisisce Tensa Kft., azienda di Web Analytics specializzata in IndexTools, che potrebbe essere integrata nella prossima piattaforma

di gestione advertising, chiamata Amp, disponibile dal terzo trimestre. Amd spazierà da Internet su Pc al Web mobile.

Infine Yahoo! lancia Flickr Video: il nuovo portale di video-sharing, già di foto condivisione con 42 milioni di visitatori al mese, sfiderà Youtube anche in italiano.

Gli utenti potranno uploadare 90 secondi di footage, per un massimo di150 Mbyte, e potranno usare la dicitura “All Rights Reserved” oppure selezionare una licenza in Creative Commons.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore