YouTomb offre una chance agli esclusi da YouTube

Marketing

Il Massachusset Institute of Technology cataloga tutti i video banditi dal sito di video condivisione per verificare l’efficacia del sistema di riconoscimento automatico anti pirateria

In media ogni due minuti viene bandito un video da YouTube. YouTomb censisce gli esclusi o gli scarti di YouTube. Il Massachusset Institute of Technology (Mit) cataloga tutti i video banditi dal sito di video condivisione, sia per motivi di copyright (accuse di pirateria) che altro. YouTomb archivia dettagli e descrizione di quanto viene rifiutato dalla piattaforma di condivisione video di proprietà di Google: un i fermo immagine, i motivi della censura, la richiesta di oscuramento, il numero di giorni in cui il contenuto è stato visibile, e il numero di volte che è stato visto prima di essere bannato. Il Mit intende verificare l’efficacia del sistema di riconoscimento automatico anti pirateria.

I video eliminati non si perderanno nell’oblio ma godranno di una second life nell’archivio della censura.

Di’ la tua in Blog Cafè: YouTomb, il cimitero dei video rimossi da YouTube

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore