YouTube entra nella scuderia di Google

Aziende

Il motore di ricerca della BigG ha acquisito il popolare sito di video
condivisione, dopo aver siglato intese con le etichette discografiche

Alla fine Google ha acquistato YouTube per 1,65 miliardi di dollar i. Sia Google che YouTube, prima dell’acquisto, hanno messo a segno accordi con le major musicali. YouTube continuerà a operare come divisione indipendente di Googl e, ma insieme al sito di video sharing con Google Video svilupperanno dei nuovi servizi, anche dedicati a chi vuole diventare regista. Google riparte da questo accordo per sfidare MySpace, Yahoo video e Microsoft. Inoltre, sia Google che YouTube hanno siglato intese con le etichette discografiche (minimizzando così il rischio di cause legali per violazione di copyright): dopo Universal Music, hanno messo a punto acxcordi per distribuire video clip gratis con Sony BMG e Warner Music Group. Le collezioni di video musicali di Sony BMG e Warner Music verranno messe a disposizione del catalogo di Google video per la visione in streaming. In particolare il catalogo di Sony BMG sarà sostenuto dagli inserzionisti di Google. Gli introiti pubblicitari verranno condivisi fra Google e Sony BMG. Anche Cbs ha rivelato di aver firmato un’alleanza con YouTube, in base alla quale dividerà con il popolare sito dei video le entrate di alcuni servizi. Infine Y ouTube conserverà il suo nome e i suoi 67 dipendenti, e continuerà ad essere diretta dai suoi fondatori, Chad Hurley e Steve Chen.

Di la tua su Blog Cafè: Nozze tra internet company

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore