Youtube ha cinque anni e conta 1,2 miliardi di ore mensili

MarketingNetwork

Secondo comScore il mercato dei video online è in grande crescita: ogni utente ha passato 10.8 ore guardando video. Google guida la classifica con il 38%: merito di YouTube. Ma le Tlc puntano il dito per il consumo di banda

Il sito di video condivisione di Google, YouTube, spegne cinque candeline ricordando il primo video uploadato sul sito di video sharing che è stato fin da subito uno degli astri nascenti del Web 2.0. Acquisito da Google per la cifra di 1.65 miliardi di dollari e passato attraverso guai giudiziari (i contenziosi per violazione copyright persi in tribunale con Viacom e Mediaset) e censure in 25 paesi (Italia nella Top ten), YouTube oggi conta più un miliardo di ore al mese.

Secondo comScore il mercato dei video online è in grande crescita (dati di ottobre). Più di 167 milioni sono i navigatori statunitensi che hanno guardato video online in un mese: l’ 84.4% di tutti i Web surfer americani. Hanno guardato 28 miliardi di video online, circa 167 video a testa. Ogni visitatore ha passato 10.8 ore guardando video online a ottobre (e ogni video dura circa 3.9 minuti). Google guida la classifica con il 38%, e di questi il 99% è stato visto sul sito di video condivisione YouTube.

Il primo video uplodato sul sito il 23 aprile 2005 è stato “Me at the zoo“, opera di Karim, uno dei fondatori. A fondare YouTube sono stati in tre: Chad Hurley, americano, 29 anni, è l’amministratore delegato , Steve Chen, informatico di origine di Taiwan, 27 anni, direttore tecnico, e Jawed Karim, 26 anni, originario della Germania dell’Est.

YouTube
YouTube
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore