Zucchetti guarda all’estero

Sicurezza

Si è concluso da pochi giorni l’International partner meeting di Zucchetti,
organizzato con Axess Tmc, società del gruppo stesso. Attenzione verso il
mercato estero.

L’incontro internazionale con i partner, organizzato recentemente da Zucchetti, ha visto la partecipazione di 17 paesi. Organizzato in collaborazione con Axess Tmc Opera, società del gruppo, nel corso dell’evento sono stati approfonditi diversi argomenti, portando a conoscenza dei presenti le nuove soluzioni e le opportunità create dai settori della sicurezza e della gestione delle risorse umane; è stata anche l’occasione per conoscere meglio la suite di prodotti e soluzioni integrate e complementari per la ?Gestione delle Persone e della Sicurezza delle Imprese? per affrontare il mercato con un’offerta sempre più globale. Nel corso dell’incontro, durato due giorni, sono stati presentati in particolare il terminale di nuova generazione Ultrax e l’integrazione della linea Tmc nella piattaforma software OrangeLink. Inoltre è stata presentata la certificazione Sap del connettore per i terminali Axess-Tmc per quanto concerne il modulo Hr. La seconda giornata del meeting ha visto protagoniste le soluzioni software Zucchetti, tra cui la suite delle soluzioni dell’area Hr, compreso Work Flow. Sono state spiegate anche le possibilità d’integrazione con le soluzioni Axess-Tmc che consentono ai partner di proporre al mercato un’offerta Hr a 360 gradi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore