Zune alla svolta dei videogiochi

Dispositivi mobiliMobility

Sono in arrivo i giochi per Zune, l’anti-iPod di Microsoft.

Il lettore musicale portatile di Microsoft potrebbe diventare ben presto una console di videogiochi da tasca. Saranno decisivi i prossimi 18 mesi, durante i quali verranno sviluppate le potenzialità di Zune come strumento per l’intrattenimento a 360 gradi. Il grande schermo del lettore di Microsoft, infatti, si presta bene a essere sfruttato per i giochi e il colosso di Redmond sente la necessità di differenziare il prodotto dal rivale Apple. Si parla anche della possibilità di trasformare Zune in un telefonino, ma sarà difficile competere con l’iPhone di Apple lanciato ieri.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore