Zune fa il primo passo nella social experience

AccessoriWorkspace

Il nuovo lettore digitale di Microsoft punta alla condivisione video e alla
telefonia mobile

Da ieri a scaffale negli Stati Uniti, Zune sfida Apple nell’arena digitale. Microsoft avverte che però questo è soltanto il primo passo. Microsoft infatti mette in guardia Apple dalle caratteristiche future di Zune: la funzionalità wireless, oggi limitata e solo audio, prossimamente consentirà il video sharing dei filmati auto prodotti. Inoltre le prossime versioni di Zune scommetteranno sulla telefonia mobile (ma Apple potrebbe anticipare Microsoft con un iPhone già ad anno nuovo). Ma non sarà un telefono multimediale (poco appetibile sul mercato), quanto piuttosto un lettore con funzionalità di telefonia mobile integrate. La sfida, quindi, è solo all’inizio e va oltre la musica,all’insegna della social experience.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore