Zune non funziona con Vista

AccessoriWorkspace

Il rivale dell’iPod potrà girare solo se l’utente avrà deciso di non fare
l’aggiornamento e rimanere con Windows XP

Microsoft, per il momento, sembra costringere i suoi utenti a scegliere tra il suo nuovo sistema operativo Vista e l’acerrimo rivale dell’iPod, Zune. Secondo ZD Net, Zune non funzionerà con Vista, e quindi potrà girare solo se l’utente avrà deciso di non fare l’aggiornamento e rimanere con Windows X P. ZD Net pensa che Microsoft abbia avuto qualche problema con le date di lancio dei due prodotti. Vista in teoria era già pronto ad uscire ed evidentemente non era possibile per il team di Zune ottenere in tempo che la versione finale di Vista fosse compatibile col nuovo lettore. Se Microsoft sceglierà questa motivazione, dovrà anche spiegare perché non ha pensato di far lavorare un gruppo di sviluppatori di Zune insieme al team di Vista per accertarsi che l’inconveniente non si verificasse. Ora il team di Zune sta lavorando freneticamente ad una patch che Microsoft possa distribuire ai possessori di Zune in tempo per il lancio ufficiale del sistema operativo previsto a gennaio per gli utenti consumer. Altre informazioni le trovate qui .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore