A Milano la prima metropolitana italiana contactless

E-paymentMarketing
ATM Metropolitana ContactLess

Il biglietto della metropolitana milanese si può pagare ora anche semplicemente con una carta di credito contactless da avvicinare al lettore ai tornelli. E’ in programma l’abilitazione su tutti i tornelli e in futuro anche sui mezzi di superficie. E’ il sistema a trovare per l’utente la tariffa più conveniente

Immaginate di arrivare a Milano, magari a tarda ora, con il telefono scarico e tutti gli esercizi chiusi. Vorreste prendere la metropolitana ma non sapete come acquistare il biglietto.

Da questi giorni non avrete più nessun problema, perché anche il biglietto dell’ultimo minuto è facilmente acquistabile, senza alcuna registrazione, semplicemente avvicinando la vostra carta di credito contactless ai tornelli abilitati (almeno uno già per ogni fermata delle 4 linee attive è in grado di consentire l’operazione, ma in non poche stazioni ne sono attivi più di uno e li abbiamo testati sul campo proprio questa mattina).

ATM in verità è andata ancora oltre, perché il sistema permette di pagare anche con lo smartphone, non solo, come era già possibile tramite l’app e l’acquisto del biglietto con la medesima, ma ora anche con la vostra carta di credito digitalizzata sul device. 

Milano è la prima città in Italia a consentire questa tipologia di acquisto del biglietto ma anche una delle prime in Europa e al mondo. Le fanno compagnia infatti Londra, Mosca, Vancouver e Singapore. Partner di ATM nel progetto sono stati Visa e Mastercard, Microsoft, SIA e Intesa Sanpaolo. Il servizio strizza l’occhio anche gli utenti più pigri che non controllano mai quale sia per loro il biglietto più vantaggioso. Infatti prevede inoltre il calcolo più vantaggioso per il cliente della formula di acquisto del biglietto.

Per esempio se compirete sulla rete urbana più di tre viaggi, alla fine della vostra giornata milanese vedrete addebitati sulla carta non ogni singolo biglietto (4 viaggi urbani costano 6 euro) ma l’abbonamento giornaliero (4,5 euro), perché è la formula che vi consente di risparmiare di più. Unica cosa importante è iniziare e finire il viaggio pagando sempre con la stessa carta, altrimenti ogni computo non è ovviamente possibile.

ATM Metropolitana ContactLess
ATM inaugura la prima metropolitana italiana con il pagamento del biglietto direttamente con la carta di credito contactless

ATM conferma come nei prossimi messi si procederà ad attrezzare per il pagamento con carta tutti i tornelli, ma nel tempo si implementerà il sistema su tutta la rete. Obiettivo arrivare a una percentuale complessiva di transazioni digitali intorno all’80 percento, con solo il 20 percento di emissioni cartacee.

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore