Acer, arrivano i nuovi Chromebook e i laptop per gli studenti

Dispositivi mobiliMobility

Acer crede nel sistema operativo di Google sui device educational e porta a Bett Show di Londra i nuovi modelli Chromebook 512 e Chromebook Spin 512, dispositivi per la scuola facili da gestire

Acer Chromebook Spin 512 e 512 insieme a Chromebook da 11,6 pollici e TravelMate B114-21 da 14″ sono le novità di Acer portate al BETT Show di Londra. 

I primi rappresentano l’esordio della famiglia con diagonale da 12 pollici. Ci concentriamo proprio su questi device. 

I nuovi Chromebook vantano display in formato 3:2 e design robusti che garantiscono agli studenti la massima produttività. Il meccanismo di apertura a 360 gradi del Chromebook convertibile Spin 512 (R851TN) consente agli studenti di utilizzare il display antibatterico Corning Gorilla Glass in quattro modalità, mentre il pennino EMR incluso permette di prendere appunti può essere comodamente riposto nel vano incluso nella scocca del dispositivo.

Acer Chromebook 512 (C851/C851T) presenta invece un look da notebook tradizionale ed è disponibile in versioni touch e non-touch.

Chromebook Spin 512
Chromebook Spin 512

I Chromebook Spin 512 e Chromebook 512 sono conformi agli standard MIL-STD 810G e grazie a un design rinforzato e a una scocca ammortizzata possono resistere a cadute da fino a 122 cm di altezza e sopportare fino a 60 kg di pressione.

Inoltre, i nuovi modelli Acer sono progettati per essere utilizzati anche dai bambini più piccoli; sono stati certificati per soddisfare due importanti standard di sicurezza per i giocattoli: l’ASTM F963- 16 e l’UL/IEC 60950-1.

La tastiera è inoltre resistente agli schizzi e in grado di offrire protezione al notebook fino a 330 ml di acqua.

I display HD+ da 12 pollici offrono una risoluzione di 1366 x 912 pixel e tecnologia IPS.
Come accennato, lo schermo touch del Chromebook Spin 512 è protetto da un Gorilla Glass Corning antibatterico e resistente ai graffi, ideale per gli studenti che si trovano a condividere i dispositivi o a utilizzarli in ambienti diversi durante la giornata.

Il Chromebook Spin 512 dispone di una fotocamera da 8 megapixel opzionale sulla scocca, mentre
il Chromebook 512 classico ha una unità opzionale da 5 megapixel, in modo che gli studenti
possano acquisire immagini e video di alta qualità per le ricerche scolastiche. Inoltre gli studenti
possono mettersi in collegamento tra loro via chat e Google Hangouts utilizzando la webcam Acer
HD posizionata sopra il display.

Chromebook Spin 512 inoltre si trasforma in quattro modalità per l’apprendimento in ogni condizione. Il Chromebook Spin 512 è dotato di un meccanismo di apertura a 360 gradi che permette di utilizzare il display in modalità tablet per la lettura di libri di testo digitali, in modalità notebook per l’input da tastiera, in modalità di visualizzazione per avvicinarsi maggiormente allo schermo e in modalità tenda per la visualizzazione di video e presentazioni.

Il Chromebook Spin 512 include un pennino EMR che permette agli studenti di prendere appunti,
creare progetti, annotare idee e interagire con app e siti web in modo semplice e naturale. Per
tenerlo al sicuro, lo stilo può essere riposto nell’apposito slot.

Chromebook 512

Il modello Spin 512 e il 512 offrono fino a 12 ore di autonomia — sufficiente per diversi giorni di utilizzo in classe o per un supporto continuo, dalla mattina alla sera, nei
programmi 1:1. I Chromebook Acer offrono prestazioni quotidiane affidabili grazie ai processori
Intel Pentium Silver N5000 di ottava generazione o Intel Celeron N4100 quad-core. Inoltre,
il 512 offre un processore Intel Celeron dual-core N4000.

Gli studenti avranno a disposizione una connessione a Internet veloce e affidabile grazie alle
antenne Intel Gigabit WiFi 2×2 802.11ac MU-MIMO. Le periferiche esterne possono essere collegate ai notebook tramite Bluetooth 4.2 o attraverso le due porte USB 3.1 Type-C Gen 1, che si possono utilizzare per caricare il dispositivo e altri prodotti, per trasferire rapidamente i dati fino a 5 Gbps di velocità e per collegare un display HD esterno. I Chromebook includono anche due porte USB 3.0.

I Chromebook sono facili da gestire

Gli amministratori IT troveranno semplice effettuare aggiornamenti, configurare app, utilizzare
estensioni e gestire policy grazie all’interfaccia web che rende i nuovi dispositivi facili da
installare e gestire. I Kensington lock consentono inoltre di assicurare i device ai relativi banchi
e laboratori.

Gli studenti rimangono sempre protetti, dal momento che Chrome OS viene automaticamente
aggiornato e protegge i suoi utenti da minacce online come virus e malware.

I dispositivi Acer di questa famiglia supportano l’utilizzo da parte di più utenti; ogni studente può quindi semplicemente accedere al proprio account univoco ed essere sicuro che il proprio progetto, l’account Gmail e le altre informazioni siano conservati al sicuro, anche se il Chromebook venisse perso o rubato. Lo spazio di archiviazione su Google Drive protegge in modo sicuro file, documenti e foto nel cloud e garantisce che la loro versione più recente sia sempre a disposizione.

I nuovi Chromebook inoltre supporteranno completamente Google Play.
Il modello Spin 512 (R851TN) e il 512 (C851/C851T) saranno
disponibili a partire dal secondo trimestre in area EMEA, in configurazioni da 32 o 64 gb di memoria eMMC per l’archiviazione e da 4 o 8 GB di RAM.

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore