Anno 2005: il notebook sugli scaffali

CloudServer

I computer portatili stanno riscuotendo un notevole successo sia in ambito aziendale sia domestico, in virtù della costante discesa dei prezzi e delle caratteristiche tecniche ormai paragonabili a quelle dei Pc desktop

I portatili adottano il classico touch-pad o il trackPoint di Ibm. Poiché queste soluzioni non sono comodissime, specialmente se si utilizza intensamente l’elaboratore, stanno avendo successo i mini-mouse senza fili, dotati di un trasmettitore da inserire nella porta Usb del portatile. Questi accessori sono dotati di un sistema che interrompe l’alimentazione quando il trasmettitore è parcheggiato nell’apposito alloggiamento presente sotto il mouse. Tra i nuovi modelli ricordiamo il Logitech V500, dotato di microricevitore a 2,4 GHz.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore