Anno 2005: il notebook sugli scaffali

CloudServer

I computer portatili stanno riscuotendo un notevole successo sia in ambito aziendale sia domestico, in virtù della costante discesa dei prezzi e delle caratteristiche tecniche ormai paragonabili a quelle dei Pc desktop

Fino a poco tempo fa, il sistema audio di un notebook veniva utilizzato principalmente per riprodurre i messaggi di Windows. Attualmente invece, visto che il portatile viene usato anche come sistema multimediale, non è difficile trovare modelli con un controller sonoro multicanale, compatibile Dolby Digital. L’unico vero handicap riguarda i diffusori acustici che, dato il ridotto spazio a disposizione, non sono in grado di offrire una qualità e un livello sonoro adeguato alla visione di un film o all’ascolto di un Cd musicale. Fortunatamente per superare questo inconveniente basta aggiungere dei minidiffusori acustici di buona qualità, come i Philips SBCBA109/00, alimentabili anche a pila.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore