Apple Watch Series 4 vi fa l’elettrocardiogramma

Dispositivi mobiliMobility

SLIDESHOW – Apple Watch Series 4 arriva con la nuova versione del sistema operativo watchOS 5, il display ‘maggiorato’, e una corona digitale con feedback aptico. Stupisce la funzionalità ECG

Sul palco dello Steve Jobs Theater, prima dell’indigestione di iPhone XS, è Apple Watch Series a rubare la scena, con una serie di novità davvero interessanti e in grado di suscitare l’effetto Wow.

Infatti il nuovo Apple Watch (Series 4) si presenta con un display del tutto rinnovato, per dimensioni (più grande) e per presentazione di funzioni e app. Arriva con una nuova corona sensibile al tocco, e porta in dote almeno due funzioni interessanti: la possibilità di eseguire un ECG (Elettrocardiogramma) e il rilevamento delle cadute con l’invio istantaneo opzionale di un Sos ai numeri indicati. 

Apple Watch Series 4 – Durante l’ECG

Il display è ora del 30 percento più ampio rispetto alla generazione appena precedente, con una cassa più compatta, e sottile. Apple Watch Series 4 è disponibile in due misure, da 40 mm e da 44 mm. Lo spazio in più è stato sfruttato anche dall’altoparlante più potente del 50 percento  per risultare più udibile quando si chiama o si utilizzano Siri e le funzionalità Walkie Talkie.

Rivoluzionata anche la cassa. La parte posteriore è in splendida ceramica nera e cristallo zaffiro per una migliore comunicazione radio tra la parte anteriore e posteriore della cassa, migliorando la connettività cellulare. Arriva poi una corona digitale che ora include il feedback aptico, per una reattività migliore e più “fisica” emettendo dei colpetti in successione.  

Apple Watch Series 4 – Le novità che contano

Il nuovo sistema operativo watchOS 5 rivoluziona l’esperienza sul quadrante rendendo disponibili più app e informazioni rispetto a prima. L’interfaccia è stata sostanzialmente ripensata in alcuni aspetti. Le icone delle app e i font sono più grandi e leggibili e i nuovi quadranti sfruttano i vantaggi dell’ampio display dei modelli Series 4: il quadrante Infograph è completamente configurabile, mentre quello Breathe si anima al ritmo del respiro. Alcuni tipi, fra cui Vapor, Liquid Metal, Fire e Water, si animano creando effetti originali in corrispondenza dei bordi arrotondati della cassa, non serve a nulla, ma da vedere risulta un effetto gradevole.   

Sono le funzionalità relative al monitoraggio della salute e della propria attività quelle che riescono a stupire di più. La demo che abbiamo seguito in video da remoto ci ha impressionato. Riportiamo la documentazione di Apple.

L’elettrocardiogramma con Apple Watch 

Apple Watch Series 4 permette di effettuare un esame elettrocardiografico direttamente dal polso con la nuova app ECG, che usa gli elettrodi integrati nella Digital Crown e il nuovo cardiofrequenzimetro elettrico posizionato nella parte posteriore in cristallo.

In Italia la funzione non sarà immediatamente disponibile ma dovrebbe arrivare dopo qualche mese. Si tocca la Digital Crown e dopo 30 secondi si riceve una valutazione del ritmo cardiaco. L’app comunica se il battito è normale o se sono presenti segni di fibrillazione atriale (AFib).

Apple Watch Series 4 con watchOS 5  e la corona con feedback aptico

Tutte le registrazioni, le relative valutazioni e i sintomi rilevati verranno memorizzati nell’app Salute in formato PDF, e potranno essere condivisi con i medici. Inoltre, grazie a watch OS 5, l’Apple Watch può tenere monitorato in background il ritmo cardiaco in modo intermittente e invia una notifica se rileva anomalie che potrebbero indicare una fibrillazione atriale.3 L’app segnala inoltre se il battito aumenta o scende sotto una soglia specificata. 
Di sicuro è una vera rivoluzione. Manca solo la possibilità di misurare la pressione sanguigna (ben più complesso) per avere in un unico device un monitoraggio su due dei parametri più importanti per la salute.

Insieme ai tanti aspetti positivi speriamo solo che queste possibilità non contribuiscano ad alimentare ansie ulteriori… Non lo nascondiamo. Per un attimo ci è venuta in mente una delle espressioni più significative di Carlo Verdone, in tanti suoi film ipocondriaco per eccellenza. 

Apple Watch Series 4, SOS cadute

La funzione di Rilevamento delle cadute usa un accelerometro e un giroscopio di ultima generazione, che misurano fino a 32 g, e algoritmi ad hoc.

Apple Watch Series 4

Questi sensori analizzano la traiettoria del polso e l’accelerazione dell’impatto, Apple Watch invia all’utente una notifica dopo la caduta, che può essere annullata o usata per far partire una chiamata di emergenza. Se Apple Watch rileva che l’utente è immobile da 60 secondi dalla ricezione della notifica, chiama automaticamente i servizi di emergenza e invia ai contatti di emergenza un messaggio con la posizione. 

Per quanto riguarda invece l’attività fisica, ecco che arrivano i monitoraggi dell’attività di Yoga e Trekking con il conteggio delle calorie bruciate e dei minuti di esercizio.

Gli amanti della corsa apprezzeranno senz’altro l’autonomia prolungata (ora fino a sei ore) nei loro allenamenti outdoor, così come le avanzate funzioni per le corse indoor e outdoor, come cadenza, avvisi sul passo e il passo parziale, che permette di conoscere l’andamento per il tratto appena percorso.

L’autonomia di Apple Watch Series 4 NON supera generalmente la giornata di utilizzo. 

I clienti possono ordinare Apple Watch Series 4 (GPS + Cellular) a partire da venerdì 14 settembre e il prodotto sarà disponibile a partire dal 21 settembre. Apple Watch Series 4 (GPS) a partire da 439 euro (tutti i prezzi sono Iva inclusa) e Apple Watch Series 4 (GPS + Cellular) a partire da 539 euro. La Series 3 sarà disponibile al nuovo prezzo iniziale di 309 euro. Oltre ai tre colori argento, oro e grigio siderale anodizzati, Apple Watch Series 4 è disponibile anche in un elegante design in acciaio inossidabile color oro con loop in maglia milanese. Confermati Apple Watch Nike e Hermes.

Apple 12 settembre 2018

Image 11 of 11

iPhone XR

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore